Poesie Italiane Poesie Bellissime Poesie sull'amore Poesie sull'amicizia Poesie sulla vita Poesie per bambini Poesie Neruda Poesie d'autore Poesie da dedicare
 

  Poesie e Poeti Home Page Poesia L'infinito di Giacomo Leopardi

 

Poesia & Poeti...
Poesie Bellissime
Poesie Italiane e non



  Menù Poesie & Poeti
 

  Partner


Fai Click e vieni su SitoFelice.it, la migliore soluzione per la creazione del tuo sito web


RomaTVB, vuole bene a Roma... fai click! Vieni anche tu!



 

L'INFINITO, poesia di GIACOMO LEOPARDI

 

Commenta Commenta la Poesia    


L'INFINITO


Sempre caro mi fu quest'ermo colle,
E questa siepe, che da tanta parte
Dell'ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
Spazi di là da quella, e sovrumani
Silenzi, e profondissima quiete
Io nel pensier mi fingo; ove per poco
Il cor non si spaura. E come il vento
Odo stormir tra queste piante, io quello
Infinito silenzio a questa voce
Vo comparando: e mi sovvien l'eterno,
E le morte stagioni, e la presente
E viva, e il suon di lei. Così tra questa
Immensità s'annega il pensier mio:
E il naufragar m'è dolce in questo mare.

(Categoria: Infinito - Poeta: Giacomo Leopardi )
Invia la Poesia ad un amico   Vota la Poesia. Media voti attuale (4)

Aforisma Precedente
Aforisma Successivo



commenti poesia L'INFINITO I vostri commenti alla poesia: L'INFINITO



Al momento non ci sono commenti, lascia tu il primo!







Lascia un commento...

Nome
(obbligatorio):
Email
(obbligatoria, non verr mostrata):
Commento
(obbligatorio):
 






 
Poesie & Poeti
Solo la Poesia ispira Poesia...

Network: PoesieePoeti.it | Apoftegma.it
powered by SitoFelice.it
I Can Always Make You Smile

Informazioni | Contatti | Indice
 
 

 Informazioni legali | Termini e Condizioni | Privacy | Cookies

© 2000 - 2015 SitoFelice.it - Creazione Siti Web - Roma